Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il mito dei caduti

Il mito dei caduti

In un continente intriso di sangue e ridotto ad un immenso cimitero, si diffondono nuove formule e rituali collettivi di celebrazione dei valori del nazionalismo patriottico. I milioni di uomini costretti a morire nelle spaventose e inutili carneficine tra trincee ed assalti, sono adesso trasfigurati ...

Leggi tutto

Un tragico bilancio

Un tragico bilancio

La prima guerra mondiale è stata un'esperienza di massa senza precedenti, ed i suoi effetti si fanno sentire in ogni campo della vita sociale.  Nata da una contesa locale per poi trasformarsi in uno scontro tra due blocchi di potenze per l'egemonia europea e mondiale, la guerra si chiude non solo ...

Leggi tutto

L`Italia a Versailles

L`Italia a Versailles

Il compito della delegazione italiana alla conferenza di pace che prepara il trattato di Versailles è arduo e complesso. Dal punto di vista degli equilibri internazionali l'Italia è uscita dalla guerra notevolmente rafforzata, ma molte delle sue richieste di annessioni territoriali incontrano l'opposizione ...

Leggi tutto

La pace di Versailles

La pace di Versailles

Alla conferenza di pace il compito dei vincitori è estremamente difficile. Nelle durissime condizioni imposte alla Germania risulta evidente il contrasto tra l'ideale di una pace democratica, sostenuto soprattutto dal presidente americano Wilson, e l'obiettivo francese di una pace punitiva, che impedisca ...

Leggi tutto

La fine della guerra

La fine della guerra

Nel novembre 1918 la Germania perde una guerra che più di altri ha contribuito a far scoppiare. La perde per fame e per stanchezza, per esaurimento delle forze morali e materiali, ma senza che un solo lembo del suo territorio sia invaso da eserciti stranieri. Gli alleati dell'Intesa escono dal conflitto ...

Leggi tutto

La battaglia di Vittorio Veneto

La battaglia di Vittorio Veneto

Sul Piave e sul massiccio del Grappa si combatte tra il 24 ottobre ed il 4 novembre 1918 l’ultima grande battaglia tra l’Italia e l’Impero Austro-Ungarico nella prima guerra mondiale. Dopo un’iniziale, tenace resistenza davanti all’attacco coordinato di 50 divisioni italiane, affiancate da truppe ...

Leggi tutto

Le Truppe Ausiliarie Italiane

Le Truppe Ausiliarie Italiane

Nel corso della prima guerra mondiale alcuni reparti italiani combattono sul fronte occidentale, in territorio francese. Insieme a loro ci sono anche decine di migliaia di soldati utilizzati come forza lavoro e per impieghi ausiliari, le T.A.I.F.le Truppe Ausiliarie Italiane in Francia.

Leggi tutto

I cappellani militari

I cappellani militari

I cappellani militari, o “soldati di Dio” come qualcuno li ebbe a definire, furono a tutti gli effetti tra le figure più importanti e significative della Grande Guerra. I soldati trovavano nel proprio cappellano un prezioso confidente, un ponte tra l’orrore della guerra e i ricordi della propria terra ...

Leggi tutto

Gli Stati Uniti e la vittoria finale

Gli Stati Uniti e la vittoria finale

La partecipazione americana alla guerra in Europa è graduale, ma in pochi mesi i soldati americani dislocati in Francia sono oltre 200.000, e sul campo si guadagnano la stima ed il rispetto dei loro colleghi europei, soprattutto nella battaglia delle Argonne. Nelle ultime offensive sul fronte occidentale, ...

Leggi tutto

I postriboli militari

I postriboli militari

Nei primi mesi della Grande Guerra, dietro le linee di combattimento, spuntarono postriboli militari, spesso su carovane che avanzavano o retrocedevano a seconda dei vari spostamenti delle truppe. La donna quindi non è solo custode della patria e della casa, né semplicemente angelo che dà sollievo ...

Leggi tutto