Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Ripensare la Grande guerra

Oggi, cento anni dopo la Grande Guerra, alcuni artisti hanno fatto della prima guerra mondiale il tema delle loro opere. Il regista Ermanno Olmi ha girato un film ambientato sull’Altipiano di Asiago; il musicista Massimo Bubola ha lavorato a nuovi arrangiamenti di una serie di canti di guerra raccogliendoli in un lavoro intitolato “Il testamento del capitano”; l’attore Giuseppe Cederna ha portato un scena la scorsa estate uno spettacolo da lui scritto e interpretato dal titolo “L’ultima estate dell’Europa”.

Tre interviste, tre ritratti, tre sguardi diversi su questo grande evento del passato.

di G. Massimetti

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo