Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`invasione del Belgio tra crimini e propaganda

La prima guerra mondiale ha inizio, di fatto, il 3 agosto 1914, quando la Germania invade il Belgio neutrale, provocando così l'entrata in guerra della Gran Bretagna. Le voci di spaventose atrocità commesse dalle truppe tedesche in Belgio sulla popolazione civile vengono ampiamente sfruttate dalla propaganda dell'Intesa. 'Remember Belgium' diventerà uno sfruttatissimo slogan per caratterizzare la brutalità della Germania.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo