Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La battaglia del Solstizio

Tra il 15 ed il 22 giugno 1918 l’esercito Austro-Ungarico lancia la sua ultima grande offensiva, con il duplice obiettivo di impossessarsi di risorse alimentari occupando territori fertili, e di costringere l’Italia all’armistizio, liberando così forze da utilizzare sul fronte franco-tedesco. Nonostante l’accurata preparazione l’operazione È un fallimento: la reazione pronta e determinata dell’esercito italiano, la scelta di dividere le forze su tre direttrici di attacco e le tensioni interne ai comandi portano l’esercito di Vienna ad una grave disfatta. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo